Lecco, donna fugge con il figlio per unirsi ai terroristi dell’Isis

IsisUna donna albanese residente a Lecco è fuggita in Siria per unirsi ai terroristi dell’Isis, portando con se il fglio maschio,il più piccole dei tre figli di cui due donne. La scelta di questa signora potrebbe essere dovuta alle ingenti somme di denaro che L’Isis prometterebbe alle musulmane che risiedono in Europa, affinchè sposisono la causa dei terroristi facendo addestrare i loro figli.
A denunciare la donna al comando provinciale di Lecco è stato il Il marito.

Leggi anche  Mafia nigeriana, 10 fermi a Palermo