Libia, il Parlamento respinge la proposta dell’Onu di un governo di unita’ nazionale

Libia esplosione Il deputato del Parlamento libico di Tobruk, Abdel Motaleb Thabet, ha affermato che l’Assemblea riconosciuta a livello internazionale ha respinto la proposta dell’Onu di un governo di unita’ nazionale chiedendo di mantenere la quarta bozza di accordo, ma sostenendo allo stesso tempo il dialogo politico. Lo riferisce l’agenzia Mena. Secondo il sito Alwasat la decisione del Parlamento non
sarebbe stata oggetto di un voto.I due parlamenti rivali, quello filo-islamista di Tripoli e quello di Tobruk, sono stati
chiamati a decidere se accettare o meno le personalita’ indicate per il governo di unita’ dall’inviato dell’Onu, Bernardino Leon. Gia’ nei giorni scorsi erano emerse serie perplessita’, sia da parte di Tobruk, sia da parte degli islamisti.

Leggi anche  Diritto alla casa, nessun accenno di cambiamento