“Pensioni sicure”, a finire sotto inchiesta sono i dipendenti di un sindacato per una truffa da 700mila euro. (In aggiornamento)

Guardia di Finanza (6)Brescia – Dalle prime ore di questa mattina, militari del Nucleo di Polizia Tributaria della Guardia di Finanza di Brescia e della Sezione di P.G. della locale Procura della Repubblica stanno eseguendo sequestri preventivi di disponibilità finanziarie, beni mobili e immobili nei confronti di 7 soggetti – dipendenti di un sindacato – responsabili dei reati di truffa aggravata ai danni dello Stato e di appropriazione indebita.

Sono in corso, inoltre, perquisizioni domiciliari e notifiche di avvisi di garanzia nei confronti di 10 indagati.

Leggi anche  Carola querela Salvini

About Marina Pellitteri

Direttore responsabile