Campidoglio, affitti: l’Avvocatura capitolina avvia il recupero degli immobili nel centro storico

Roma – Procedendo nei controlli sul Patrimonio Immobiliare disposti da Commissario Straordinario di Roma Capitale, Francesco Paolo Tronca, la Segreteria Tecnica ha terminato la ricostruzione del contenzioso relativo i 22 fascicoli attinenti al Centro Storico, reperiti la scorsa settimana all’interno di 9 scatoloni depositati dal precedente Gestore in un locale del Dipartimento Patrimonio.

Roma campidoglio

Tali fascicoli, che rappresentano solo una limitata parte delle 1200 posizioni complessive rinvenute, erano risultati gravemente incompleti. La Segreteria Tecnica ha proceduto, dunque, ad acquisire per le vie brevi le integrazioni mancanti, fra cui, principalmente, i titoli esecutivi che ha direttamente reperito presso il Tribunale di Roma.

In relazione a tali posizioni, su immediata disposizione del Commissario Straordinario, l’Avvocatura capitolina provvederà, nel modo più celere, ad avviare le procedure esecutive, selezionando le pratiche secondo un ordine di priorità (usucapioni, occupazioni abusive, morosità, altro) ed attivando ogni iniziativa atta a recuperare la disponibilità degli immobili e le somme dovute a vario titolo all’Amministrazione di Roma Capitale.

La Segreteria Tecnica del Commissario Straordinario sta continuando nell’esame di tutte le restanti posizioni, procedendo nell’opera di aggregazione dei dati relativi al contenzioso, che andranno a costituire un archivio specifico che renderà, una volta per tutte, agevole il monitoraggio dei singoli procedimenti e la ricostruzione completa delle singole posizioni.

Leggi anche  Siria, liberato l'imprenditore Sergio Zanotti

About Marina Pellitteri

Direttore responsabile