Libia,Liberati gli altri due ostaggi italiani Pollicardo e Calcagno sequestrati dall’Isis

Sono stati liberati i due tecnici italiani rapiti in Libia, Gino Pollicardo e Filippo Calcagno. Alla Farnesina sono in corso verifiche per accertare la notizia della liberazione dei due ostaggi. Filippo Calcagno e Gino Pollicardo erano stati sequestrati con Fausto Piano e Salvatore Failla non lontano dalla Oil Mellitah e complessa di gas, 100 kilomtres ad ovest di Tripoli, stavavno tornando dalla Tunisia e si credeva che fossero detenuti da militanti a Sabratha.

Leggi anche  Sciopero nazionale distribuzione carburanti