Livorno, morta bambina di 18 mesi dimenticata dai genitori in auto

E’ morta la bambina di 18 mesi che ieri era stata ricoverata all’ospedale pediatrico Meyer di Firenze per il colpo di calore subito dopo essere rimasta chiusa in auto per almeno 3-4 ore a Vada (Livorno). L’avvenuto decesso è stato reso noto dallo stesso ospedale pediatrico. I genitori hanno acconsentito a donare gli organi.

La piccola, figlia di una coppia di residenti a Vada (Livorno), era stata soccorsa martedì intorno alle 14, ma secondo quanto ricostruito sarebbe rimasta nell’auto, parcheggiata in centro, già dal mattino. Sull’episodio indagano i carabinieri.

Leggi anche  Poggibonsi, Minaccia, maltratta e picchia la moglie. Allontanato dalla Polizia di Stato