Roma Capitale. Piazza dei Cinquecento. Che desolazione!

Roma Capitale. Piazza dei Cinquecento. Che desolazione!

Roma, 21.11.2016. Che desolazione! Piazza dei Cinquecento, antistante la stazione Termini e’ avvilente. Il parcheggio delle auto puzza di urina, la piazza dove stazionano decine di autobus e’ semibuia, situazione ideale per gli scippi, la pensilina e’ luogo di tassisti abusivi e di stazionamento di senza casa (ne abbiamo visto uno seminudo che chiedeva l’elemosina (a 50 metri c’e’ il centro Caritas, con ostello e mensa, il Poliambulatorio medico il Centro d’ascolto e, in piazza, sostava un’auto dei servizi sociali del Comune con due persone a bordo).
Peccato, perche’ la stazione, all’interno, e’ pulita ed e’ stata organizzata con negozi, bar e ristoranti (anche di buon livello), il che contrasta con l’impatto esterno.
Sollecitiamo la sindaca Virginia Raggi ad intervenire. Promuovere e coordinare ci sembra indispensabile.

Primo Mastrantoni, segretario Aduc

Leggi anche  Catania, Blitz antimafia contro Cosa Nostra