Livorno, rinvenuto sulla spiaggia il cadavere di una donna

Un Cadavere di una donna è stato rinvenuto oggi sulla spiaggia di San Vincenzo (Livorno), in località Torraccia. A dare l’allarme, un uomo che stava andando a pescare e che ha visto il cadavere sul bagnasciuga. Il corpo era in avanzato stato di decomposizione e non presentava segni di violenza apparenti. Probabilmente da giorni si trovava in mare. La donna aveva ancora indosso tutti gli abiti: nelle tasche non è stato trovato alcun documento.
Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Piombino che hanno avviato le indagini per cercare di risalire all’identità della donna. Difficile stabilire anche l’età viste le condizioni della salma ma secondo una prima valutazione si dovrebbe trattare di una donna con più di 40 anni. Il magistrato ha disposto l’autopsia.

Leggi anche  Catania: arrestato impiegato delle Poste, ha derubato otto anziani