Germania, la Merkel si riconferma Cancelliere. Spd : è una pesante sconfitta

Angela Merkel ha vinto le elezioni legislative in Germania, ma, l’estrema destra del AFD (Alternativa per la Germania) ha registrato una svolta storica. La Democrazia Cristiana ha subito perdite “drammatiche” secondo gli osservatori, con circa il 32,5% dei voti, nove punti in meno rispetto al 2013. Circondata dalla leadership della CDU, Merkel ha ammesso che “sperava in un risultato superiore “.
Il suo partner di coalizione, il Partito socialdemocratico (SPD), ha registrato il peggior punteggio della sua storia, con il 20% dei voti, in calo di quasi sei punti. “Questo è un risultato molto brutto per la SPD, una sconfitta pesante. Oggi la grande coalizione sta per finire “, ha dichiarato Angela Merkel. Martin Schulz, leader della SPD, ha riconosciuto “la sconfitta pesante e amara” del suo partito, si prospetta una nuova crisi della democrazia sociale in Europa.

Leggi anche  Germania, ferito il sindaco Andrea Holsstein: troppo magnanimo con i migranti

La tua opinione