Il Campidoglio si illumina di rosa. Roma Capitale in prima linea per la lotta al tumore al seno

Iniziativa domani notte a sostegno della Campagna Nastro Rosa 2017

Roma, 30 settembre 2017 – Sensibilizzare un numero sempre più elevato di donne sull’importanza della prevenzione e della diagnosi precoce del tumore al seno è l’obiettivo della Campagna Nastro Rosa 2017 a cui Roma Capitale aderisce con convinzione.

La notte del 1° ottobre la facciata michelangiolesca di Palazzo Senatorio in Campidoglio verrà illuminata di rosa, colore simbolo da anni della lotta al cancro alla mammella, a sostegno dell’iniziativa nazionale promossa da ANCI e AIRC.

La finalità della campagna è quella di raggiungere il 100% della sopravvivenza delle donne colpite, anche informando il pubblico femminile sui corretti stili di vita da adottare e sui controlli diagnostici da effettuare.

Il Campidoglio si unisce, quindi, all’illuminazione di rosa dei luoghi più significativi dei Comuni di tutta Italia per rilanciare l’attenzione su un tema cosi delicato e importante per la salute dei cittadini, la cui tutela è un impegno fondamentale per ogni Amministrazione.

Leggi anche  In aumento il numero degli emofilici. 5 mila i casi

La tua opinione