Milano, uccide il vicino di casa. Arrestato

MILANO, 4 APR – Un uomo di 59 anni è stato arrestato dai carabinieri perché ritenuto responsabile dell’omicidio di un suo vicino di casa, Michelangelo Redaelli, 54 anni, trovato morto ucciso con due coltellata al collo nel suo box a Solaro (Milano), la mattina del 23 dicembre scorso. I militari hanno seguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal gip di Monza, al termine delle indagini che hanno permesso ai carabinieri di Desio (Monza) di risalire al presunto killer, anche dopo il ritrovamento di un’arma, che si ritiene quella usata per il delitto, in un campo di Cesate (Monza). (

Leggi anche  Prato, arrestata commercialista pertruffa pluriaggravata

About Marina Pellitteri

Direttore responsabile