Firenze, un milione di euro confiscati a una famiglia Rom

FIRENZE, 23 GIU – Sette fabbricati, nove terreni, nove cavalli da corsa, vari conti correnti e libretti di risparmio nonchè sei automezzi, tra cui un camper di lusso del valore di 100mila euro, il tutto per un valore complessivo di oltre un milione di euro, sono stati confiscati a una famiglia rom residente nella Valdinievole nel corso dell’operazione denominata ‘Khuro’. Tutto entrerà ora “a far parte del patrimonio dello Stato”, ossia “a disposizione della collettività”. I beni sequestrati dalla gdf, su disposizione del tribunale di Pistoia, erano stati illecitamente accumulati utilizzando i proventi di attività illegali. Secondo quanto riferito dagli investigatori la famiglia rom era già stata oggetto di precedenti attività investigative.

Leggi anche  Palermo, Arcivescovo:"'dis'-umani decreti che aggravano la sofferenza "

About Marina Pellitteri

Direttore responsabile