Messaggio di Mattarella a: “L’eredità di Franco Modigliani nell’economia globale”

Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha inviato al dott. Riccardo Venchiarutti, Sindaco del comune di Iseo e Vicepresidente dell’Istituto I.S.E.O., il seguente messaggio:

«Il 51° Convegno di studi internazionali dedicato a “L’eredità di Franco Modigliani nell’economia globale”, si svolge nel centenario della nascita dell’illustre economista, fecondo autore di teorie sul risparmio e la crescita.

Colpito dalle infami leggi razziali, nel vortice della guerra si trasferisce prima a Parigi, poi a New York, restando fortemente legato all’Italia, con cui manterrà un vitale rapporto scientifico e intellettuale, maestro e guida per molte generazioni di economisti del nostro Paese.

Dotato di straordinaria capacità analitica, animato da profonda passione civile, il grande economista ideatore della teoria del “Ciclo vitale” del risparmio, che gli valse nel 1985 il Premio Nobel, ha affrontato con acutezza e lungimiranza i temi del risanamento pubblico, delle pensioni, della lotta alla disoccupazione, della partecipazione italiana al processo di integrazione economica europea.

Modigliani, come testimonia nella sua autobiografia, ebbe sempre chiarissimo che l’obiettivo di una economia sana resta la piena occupazione. Scrive: “sono indignato dell’infamia di una disoccupazione di massa che non viene affrontata con sufficiente energia dai governi […] Non è nemmeno vero che l’obiettivo della piena occupazione affrontato come priorità assoluta avrebbe come conseguenza quella di mettere in soffitta il trattato di Maastricht e la moneta unica. Sono in grado di dimostrare che esiste un modo per rendere la moneta unica compatibile con la piena occupazione”.

Il patrimonio di conoscenze scientifiche e di virtù civili che egli ci ha trasmesso testimonia la perdurante vitalità dei suoi insegnamenti che hanno favorito la crescita e la trasformazione del sistema economico italiano e rivoluzionato la finanza moderna.

Leggi anche  Povertà: arriva il reddito d'inclusione

Rivolgo un apprezzamento a tutti coloro che hanno collaborato a questa importante iniziativa e in particolare all’ISEO per l’appassionata dedizione e il contributo di assoluto rilievo nell’approfondimento degli studi legati alla figura di Franco Modigliani e rivolgo a tutti i partecipanti un augurio di buon lavoro».

About Marina Pellitteri

Direttore responsabile

La tua opinione