Festa Pontida, Mancuso (FI): “Si alle navi di esseri umani, no alle navi di beni alimentari “

Festa Pontida, Mancuso (FI): “Si alle navi di esseri umani, no alle navi di beni alimentari che avvelenano la nostra salute e l’economia”

Palermo, 01/07/2018: “Agli organizzatori e soprattutto ai partecipanti siciliani alla festa di Pontida gli consiglierei: piuttosto che pensare a fermare i migranti per poi far finta di impietosirsi dinanzi ai poveri bimbi annegati. Piuttosto, fermate le navi cariche di grano che da tutto il mondo vengono ad avvelenare la salute e l’economia siciliana!”. Così afferma il deputato di Forza Italia all’Ars, Michele Mancuso.

“Fra qualche anno – conclude Mancuso – ci ritroveremo con una produzione cerealicola ridotta ai minimi termini e con la fine annunciata della pasta e del pane di grano duro siciliano. Al sud serve protezione e sviluppo e cioè l’esatto contrario della proposta giallo verde che oggi si trova al governo del paese. Il populismo non fa parte della nostra storia. Faremo di tutto per impegnare il Governo della Regione a dare risposte concrete per la lotta all’invasione. Vogliamo controlli, controlli e controlli!! Si alle navi di esseri umani, no alle navi di beni alimentari”.

Leggi anche  Renzi, il treno del Pd riparte da Trieste

About Marina Pellitteri

Direttore responsabile

La tua opinione