Palermo, Arcivescovo Lorefice: “non abbassare la guardia contro ogni forma di razzismo”

“Le parole dell’arcivescovo di Palermo, Corrado Lorefice, a margine della presentazione del Festino sono un gesto di amore nei confronti della città e di speranza per chi crede ancora in un mondo più accogliente. Sento le frasi di Don Corrado come uno stimolo a non abbassare la guardia contro ogni forma di razzismo e xenofobia.”

Lo ha scritto Giusto Catania, capogruppo di Sinistra Comune, su Facebook commentando le dichiarazioni dell’arcivescovo di Palermo che ha affermato di “aver paura della propaganda populista contro i migranti”.

Il consigliere comunale ha ringraziato Don Corrado: “perché, in nome del Vangelo, sente il bisogno di affidare una missione politica alla chiesa palermitana che, ogni giorno, si occupa di poveri, bisognosi e migranti. Ha ragione Don Corrado quando afferma che bisogna contrastare sul terreno culturale la propaganda populista, perché tutte le volte che si alzano le barricate arrivano le dittature e le violenze.
Le tante persone che muoiono nel tentativo di giungere in Europa sono la rappresentazione contemporanea dell’Olocausto ma oggi non possiamo dire di non sapere che la nuova Auschwitz si materializza nei barconi che affondano nel Mediterraneo. “

Leggi anche  Brescia, si stacca una valanga e travolge un uomo. Tre i dispersi

About Marina Pellitteri

Direttore responsabile

La tua opinione