Imbrattato il murale che ritrae i magistrati Giovanni Falcone

L’enorme murale che ritrae i magistrati Giovanni Falcone e Paolo Borselino su una parete esterna dell’istituto nautico che si affaccia sulla Cala di Palermo, è stato imbrattato con un scritta ”gay” e un cuore scritti con vernice nera. Il murale, ispirato al celebre scatto del fotografo Tony Gentile, era stato realizzato dagli street artist Rosk e Loste. La cura del murale è affidata agli studenti del Nautico. Oggi si svolgerà a Palermo la Pride parade che passerà sotto al murale. (ANSA).

Leggi anche  Soldato ucciso al confine tra Israele e Sinai

About Marina Pellitteri

Direttore responsabile

La tua opinione