Fava: La pallottola è una, le voci (vostre) sono tante

“Ho letto, e vi ringrazio.
La pallottola è una, le voci (vostre) sono tante. E dicono una cosa semplice ed autentica: c’è una Sicilia, c’è un’Italia, che non vogliono volgere altrove lo sguardo. Che le cose cupe e dure di questi anni hanno scelto di guardarle in faccia, ciascuno facendo il proprio mestiere mi sembra una buona notizia, alla faccia di chi preferisce mandare a dire nascosto e di nascosto, con letterine e proiettili. La risposta, a lui e agli altri, è sempre la stessa da trentacinque anni: noi andiamo avanti”.

Lo ha scritto sulla propria pagina Facebook Claudio Fava, Presidente della Commissione Parlamentare contro la mafia e la corruzione dell’Assemblea Regionale Siciliana dopo che oggi gli è stata recapitata una busta contenente un proiettile, proprio nei locali dell’ARS.

Leggi anche  Piemonte, il Governo blocca la stabilizzazione dei precari del 118

About Marina Pellitteri

Direttore responsabile

La tua opinione