Trisonata per corpo femminile e pianoforte, un canto del corpo al Teatro Verdi

Trisonata per corpo femminile e pianoforte, un canto del corpo al Teatro Verdi
Giovedì 6 dicembre in scena a Monte San Savino l’assolo di Valentina Cidda
Nuovo appuntamento al Teatro Verdi di Monte San Savino giovedì 6 dicembre, alle ore 21:15, con “PFF – Trisonata per corpo femminile e pianoforte”, di Valentino Infuso con l’attrice e performe Valentina Cidda. L’evento fa parte della Stagione Off 2018/19 a cura di Comune di Monte San Savino, Officine della Cultura e A.S. MonteServizi.

In scena una donna e un pianoforte ma, dall’invisibile, percepiamo personaggi evocati e plasmati con note, parole, gesti e silenzi. Un’opera inedita, dove corpo, parola e musica, composta appositamente ed eseguita dal vivo da Valentina Cidda, vanno a creare una tela fisica e narrativa dalle innumerevoli sfumature. La musica del pianoforte è il filo teso di un racconto fatto di ombre evanescenti tra memorie e fantasie. Il corpo è il canto sottile che insinua un grido silente frammentato, la voce vorace di un monito segreto. PFF è una fiaba diversamente reale, un assolo per corpo femminile e pianoforte, un racconto alchemico, uno sberleffo di ironia e amara comicità, un sogno lucido reso vivo con sudore, grazia e ancora sudore.

Informazioni e prevendite: a Monte San Savino presso Teatro Verdi, Via Sansovino 66, tel. 0575 810498, sabato 20.30 – 23.30 e domenica 15.00 – 18.30; ad Arezzo presso Officine della Cultura, via Trasimeno 16, tel. 0575 27961 – 338 8431111, dal lunedì al venerdì 10.00 – 13.00 e 15.30 – 18.00. Prevendite on line presso BoxOffice Toscana e Ticktone. Biglietteria il giorno di spettacolo presso il Teatro con apertura alle ore 20.00. Sito di riferimento:

Leggi anche  Allerta meteo da Nord a Sud

La tua opinione