Toscana, uomo di 61 anni perseguita la ex compagna. Arrestato

VAIANO (PRATO), 19 GEN – Ha perseguitato l’ex per circa un anno rendendo la sua vita impossibile e avrebbe anche incendiato la sua auto: per questo i carabinieri della stazione di Vaiano (Prato), in esecuzione di un’ordinanza emessa dal tribunale di Prato, hanno arrestato un uomo di 61 anni per stalking ai danni dell’ex e del figlio. Il provvedimento scaturisce da un’ indagine svolta dai militari ed avviata a seguito della denuncia presentata dalla vittima per il rogo della vettura avvenuto lo scorso dicembre. Inizialmente, fanno sapere gli investigatori, sembrava che l’incendio dell’auto, di proprietà della donna ma temporaneamente in uso all’uomo, fosse stato provocato dal 61enne forse nel tentativo di un suicidio o atto autolesionistico ma in realtà, in seguito agli accertamenti, la vicenda ha assunto una svolta e la vittima ha trovato il coraggio di raccontare le minacce che stava subendo.

Leggi anche  Prato, Anziani e Ludopatia, metodi di contrasto

La tua opinione