Brexit, Borse europee in tilt

Borse europee all’insegna della prudenza in attesa del voto del parlamento inglese sulla nuova versione dell’accordo May-Juncker. Dopo l’iniziale ottimismo, i dubbi espressi dal procuratore generale Geoffrey Cox hanno fatto schizzare al rialzo le probabilità di una nuova bocciatura dell’intesa. Sul valutario il cable, il cambio sterlina/dollaro dopo essersi spinto fino a 1,3285, al momento passa di mano a 1,30843$, mezzo punto percentuale al di sotto del dato precedente. Biglietto verde che invece perde terreno rispetto alla moneta unica: il cross eur/usd mette a segno la terza seduta positiva consecutiva portandosi a 1,1290 (+0,4%).

Leggi anche  Manovra fiscale, Nessun accordo tra Lega e M5S

About Marina Pellitteri

Direttore responsabile

La tua opinione