Firenze: Salvatore Calleri, presidente della Fondazione Antonino Caponnetto, presenta il suo nuovo libro “Manuale di sopravvivenza alla mafia”

“Un libro che spiega la mafia attraverso i luoghi comuni. Un libro che insegna a vedere, a riconoscere la mafia. Un manuale educativo che ti permettere di sopravvivere alla mafia”

Firenze 15.03.2019.- Questo pomeriggio, Venerdì 15 marzo, alle 17:30, al caffé Arnolfo Bistrot, in Via Arnolfo 33 rosso (angolo via Orcagna)a Firenze, Salvatore Calleri, presidente della Fondazione Antonino Caponnetto, presenta il suo nuovo libro “Manuale di sopravvivenza (alla mafia)”, edito da Diple
“Un libro che spiega la mafia attraverso i luoghi comuni. Un libro che insegna a vedere, a riconoscere la mafia. Un manuale educativo che ti permettere di sopravvivere alla mafia”: questa la definizione dell’autore Salvatore Calleri.
Il volume si pregia della prefazione di Catello Maresca. In Magistratura dal 1999, Maresca (Napoli 1972) è pm a Napoli. Dal 2007 è alla Direzione Distrettuale Antimafia e ha coordinato l’arresto del boss Michele Zagaria latitante da 16 anni.
“Questo è un libro che sento molto vicino, come un’arma in più per combattere la mafia, che teme le parole, quelle che comunicano la sua realtà autentica, e la fanno conoscere, e comprendere. Insieme, con l’impegno e la passione di tutti quanti credono in questa battaglia, la mafia possiamo sconfiggerla”, chiude così la sua prefazione Maresca.

Leggi anche  Palermo Pride: "Una Marina di Libri"

About Marina Pellitteri

Direttore responsabile

La tua opinione