PAROLE primo club di lettura itinerante di Catania

PAROLE
primo club di lettura itinerante di Catania
a cura di CityMap Sicilia e della Libreria Vicolo Stretto di Catania

aperitivo e passeggiata letteraria con lo scrittore Daniele Zito
secondo appuntamento: 18 aprile 2019, dalle 19.00 – Vuciata, via Gisira 8 – Catania

Giri di Parole è il primo club di lettura itinerante di Catania, curato da CityMap Sicilia e dalla Libreria Vicolo Stretto di Catania, pensato per conoscere – attraverso la voce degli scrittori e delle loro storie reali o immaginate – la città di Catania, i suoi quartieri e le sue tradizioni. Cinque incontri a cadenza bimestrale, cinque tappe, per leggere, scoprire e “incontrare” la città etnea.

Dopo il sold-out del primo incontro e la presenza attiva e partecipativa del pubblico, incuriosito non solo da libro e dall’autore ma dall’intero format che prevede anche un aperitivo a tema e una passeggiata letteraria per la città, Giri di Parole, ritorna il 18 aprile con il libro di Daniele Zito Catania non guarda il mare, edito da Laterza.
Lo stesso Zito scrive: «Catania è l’odore del mercato del pesce, le luci frastornanti della festa di Sant’Agata, lo sciabordio del mare, il rollio del ventre del vulcano, e quello strano borbottio che sentiamo nello stomaco quando siamo troppo vicini a qualcosa che ci fa innamorare»
Daniele Zito ci lascia il resoconto di una città schiacciata da un lato dalla bellezza inquieta del mare, che già è Africa, e dall’altro dall’Etna.
L’appuntamento con Daniele Zito e gli altri membri del club è giovedì 18 aprile 2019 dalle 19.00 alle 20.30 presso Vuciata (via Gisira 8 – Catania) per l’aperitivo a tema durante il quale ci si potrà confrontare in maniera informale sul libro di cui verranno lette anche alcune pagine. Dalle 21.00 in poi, inizierà la passeggiata letteraria in giro per la città e in compagnia dell’autore che durerà circa un’ora.

Leggi anche  "Le parole e i corpi"

Nato dalla volontà comune di far vedere la città etnea attraverso la lettura di libri ad essa dedicati e che tracciano itinerari intrisi di storie vere o inventate, Giri di Parole, è il nome scelto per il primo club di lettura itinerante catanese, curato da CityMap Sicilia e dalla Libreria Vicolo Stretto di Catania. Un libro, un autore, una passeggiata urbana letteraria il cui percorso sarà scaricabile dal sito www.citymapsicilia.it e un aperitivo a tema: sono gli elementi che contraddistinguono questo circolo di lettura unico e a numero chiuso che apre le sue porte a cadenza bimestrale cambiando sempre sede, autore, libro e partecipanti. Ogni appuntamento di Giri di Parole, infatti, sarà ospitato in un luogo diverso, scelto, in base ai quartieri descritti nel libro oggetto dell’appuntamento, tra i locali e le istituzioni culturali e ricreative partner di CityMap Sicilia.

Giri di Parole vuole stimolare la lettura e la scoperta di Catania attraverso la visione che ne danno gli autori nelle storie che scrivono, e attraverso il confronto con persone di età, formazione e interessi vari che leggono gli stessi libri e vivono la stessa città in maniera diversa. Altro elemento centrale è il contatto umano, legato alla condivisione reale di un’esperienza che parte dalla lettura dei libri selezionati dalla Libreria Vicolo Stretto e finisce con una visita/scoperta dello spirito più autentico di Catania che è da sempre uno degli obiettivi portati avanti da CityMap Sicilia.



CITYMAP SICILIA – https://www.citymapsicilia.it
CityMap è la mappa turistica ufficiale della città di Catania, nata nel 2006 da un’idea di Sarah Bersani e Bice Guastella che portano avanti questo modello privato di promozione turistica basato, oltre che sulla professionalità del loro team, anche su un dialogo, costante e aperto, con il territorio. Una mappa che viaggia dentro Catania, Siracusa e Taormina, scoprendo percorsi inediti che mette a disposizione di turisti e residenti. Totem multimediali d’informazione turistica, portale web e forte presenza social, completano il progetto turistico multicanale. Dalla cucina, al bere, dagli eventi ai monumenti – CityMap documenta le evoluzioni delle città in cui è presente. Con il patrocinio del Comune di Catania, con la collaborazione di partner e sponsor d’eccellenza, ogni edizione di CityMap è da collezione.

Leggi anche  Canone boreale. 100 opere del ’900 musicale

LIBRERIA VICOLO STRETTO
Angelica e Maria Carmela decidono di aprire la libreria Vicolo Stretto nel Luglio 2011; 23metri quadri di libri, entusiasmo e iniziative culturali. In pochi anni annoverano una folta schiera di lettori ed energia da vendere. In ogni libro si cela una storia e le due libraie amano raccontarle; ce n’è per tutti i gusti, dai fumetti alle filastrocche per bambini. La libreria conta ormai più di 200 presentazioni in 6 anni e vanta la presenza di Paco Ignacio Taibo II, Marco Missiroli, Fabio Genovesi, Antonella Lattanzi, Nadia Terranova, Giorgio Vasta, Lorenza Gentile, Pascal Manukian, Miguel Angel Cuevas, Arno Camenisch, A. Igoni Barrett e tanti altri. Com’era il detto? Nella botte piccola ci sta il vino buono? Nel loro caso sembra proprio di si!


Programma Prima Tappa Giri di Parole | Michela Gecele | 14 FEBBRAIO 2019
18.30 – 20.30 | Collage Boutique Bar – via spedalieri, 22 – Catania | Aperitivo letterario a tema
21.00 in poi (durata circa un’ora) | Passeggiata urbana letteraria in compagnia dell’autrice
(percorso scaricabile dal sito di CityMap Sicilia.
Itinerario letterario cittadino ispirato al giallo Sant’Agata, atto settimo. (della serie Ada, torte e delitti), edito da Forme Libere, di Michela Gecele.
1_ Collage Boutique Bar
2_ Salita dei Cappuccini
3_ Ex sede Bar Caviezel (via Etnea)
4_ Piazza Duomo
5_ Raz Mataz


MODALITA’ DI ISCRIZIONE A GIRI DI PAROLE
È possibile, iscriversi al club letterario itinerante Giri di Parole registrandosi sul sito di CityMap Sicilia
Si può completare l’intera operazione online, effettuando il pagamento con paypal, oppure, recandosi entro 48 ore presso la Libreria Vicolo Stretto con il coupon ricevuto via email che attesta l’avvenuta iscrizione ed effettuare il pagamento direttamente in libreria.
L’acquisto tramite paypall consente di riservare immediatamente il posto e la copia del libro senza imporre limiti di tempo per ultimare l’operazione e ritirare il libro.
La prenotazione online tramite registrazione sul portate e pagamento in libreria dà la possibilità di riservare solo per 48 ore posti e copie del libro che verranno considerati occupati solo dopo l’avvenuto pagamento della quota d’iscrizione in libreria.
Il club di lettura è a numero chiuso (25 posti). La quota d’iscrizione (25 euro) comprende:
1_ una copia del libro da ritirare, presso la Libreria Vicolo Stretto (Via Santa Filomena, 38,Ct);
2_ cocktail + aperitivo ispirato al giallo della Gecele presso Collage Boutique Bar (via spedalieri,22- Ct)
3_ incontro + passeggiata cittadina con l’autore (durata: circa un’ora)

Leggi anche  Marie-Jo Bonnet - Desiderio e libertà - Questioni di politica femminista e lesbica

About Marina Pellitteri

Direttore responsabile

La tua opinione