Zingaretti:”Non date le armi alle persone, dategli il lavoro, se siete capaci”

“Non date le armi alle persone, dategli il lavoro, se siete capaci”, ha detto il segretario del Pd Nicola Zingaretti alla presentazione del logo della lista per le Europee. “I dati economici del Paese sono drammatici. Penso in particolare a chi governa, al ministro Salvini, ma non solo”, ha premesso Zingaretti. Europee: Zingaretti, ecco logo per vincere le elezioni Al sole di primavera della terrazza del Nazareno, la sede che intende lasciare, Nicola Zingaretti presenta il logo per le elezioni europee, per “una lista aperta”. “Possiamo vincere, é un esperimento, una sfida”, dice il segretario Pd prima di svelare assieme a Carlo Calenda il simbolo: sopra il Pd bianco-rosso-verde, in mezzo, rosso, il Partito socialista europeo (Pse), sotto il blu e le 12 stelle dell’Ue di Siamo Europei. L’ex ministro, capolista nella circoscrizione Nordovest, ascolta Zingaretti ripetere il mantra “lavoro, lavoro, lavoro”: “Date questo alle persone, non le armi – sfida il governo il leader dem -, se siete capaci”. La chiave per “una lista ancora in divenire” é il logo Socialisti&democratici del Pse per un accordo con Mdp-Articolo 1, i fuoriusciti dal Pd. “E’ aperto un confronto – dice Zingaretti – che mi auguro nelle prossime settimane porti a un loro coinvolgimento”. Ma Arturo Scotto di Articolo 1 critica la scelta di presentare oggi il simbolo con Calenda e ammonisce che “l’operazione per una lista unica é difficilissima”, che il movimento vuole “vedere riconosciuta la propria specificità”. E nella proposta di Zingaretti non c’è abbastanza discontinuità. GUARDA LE FOTO Ecco il logo del Pd ‘per vincere le elezioni’ Il logo per la lista alle Europee “rappresenta l’unità delle forze progressiste e liberali, civiche ed europeiste”, dice Carlo Calenda, promotore del manifesto Siamo Europei, alla presentazione del simbolo nella sede del Pd a Roma. “L’Italia rischia di essere il primo grande Paese fondatore a uscire dall’Europa e dall’Occidente, é un pericolo mortale”, aggiunge, “noi non vogliamo che esca dalla serie A. Io sarò capolista nel nordest, ma serve una grande mobilitazione. Basta divisioni, convinto che l’Italia reagirà”. Giuliano Pisapia, ex sindaco di Milano, sarà in testa alla lista Pd-Siamo Europei nella circoscrizione Nordovest per il voto continentale del 26 maggio. Lo ha confermato Nicola Zingaretti, segretario del Pd, alla presentazione del logo per le Europee nella sede nazionale del partito al Nazareno, a Roma. Carlo Calenda sarà invece capolista nel Nordest, come ha detto lo stesso ex ministro parlando in conferenza stampa.

Leggi anche  Primarie Pd, si vota fino alle 20

La tua opinione