Libia, È guerra civile

La Libia è sull’orlo di una guerra civile a tutto campo che minaccia di annientare gli sforzi diplomatici per riconciliare due fazioni politiche armate rivali. Un’avanzata guidata da Khalifa Haftar, il signore della guerra dall’est del paese, ha i diplomatici che si affannano e l’ONU chiede invano per una tregua. Il  governo francese , la potenza europea più vicina a Haftar, insiste sul fatto che non ha avvertito in anticipo il suo assalto, che si sta avvicinando alla capitale, Tripoli. Il risultato potrebbe modellare non solo la politica della Libia, ma anche la sicurezza del Mediterraneo e la rilevanza della democrazia in tutto il Medio Oriente e il Nord Africa.

Leggi anche  Attacco terroristico in Nuova Zelanda, chiuse tutte le moschee

La tua opinione