Giornata mondiale contro l’epatite 2019

L’epatite virale B e C colpisce 325 milioni di persone in tutto il mondo causando 1,4 milioni di morti all’anno. È la seconda malattia infettiva principale dopo la tubercolosi e 9 volte più persone sono infettate dall’epatite dell’HIV. L’epatite è prevenibile, curabile e, nel caso dell’epatite C, curabile. Tuttavia, oltre l’80% delle persone che convivono con l’epatite mancano di servizi di prevenzione, test e trattamento.

Durante la campagna World Hepatitis Day 2019, l’OMS esorta tutti i paesi e i partner a promuovere il tema “Investire nell’eliminazione dell’epatite”. L’OMS pubblicherà nuove stime per ulteriori investimenti necessari per raggiungere obiettivi di eliminazione dell’epatite concordati a livello mondiale entro il 2030, nel contesto della copertura sanitaria universale. Il paese ospitante per la Giornata mondiale contro l’epatite 2019 è il Pakistan. Gli eventi globali si terranno a Islamabad, in Pakistan, dal 27 al 28 luglio 2019.

Leggi anche  Scuola Bologna, Vaccini: " chi non è vaccinato decade dall'iscrizione"

About Marina Pellitteri

Direttore responsabile

La tua opinione