Open Arms. Orlando: “Sempre più grave violazione dello stato di Diritto. Vigilare su comportamenti del Viminale e UE avvii infrazione”

“Siamo sempre più in presenza di una lampante violazione del diritto nazionale ed internazionale ad opera di un Ministro dell’Interno che, di fronte a pronunciamenti del Tribunale, pensa di poter “concedere” soluzioni parziali a proprio piacimento.
È sempre più evidente che non esiste alcuna “emergenza migranti” bensì una “emergenza legalità” che non vorremmo sfoci in emergenza istituzionale.
È la conferma della necessità di tenere alta la vigilanza sui comportamenti del capo del Viminale e perché l’Europa avvii la procedura di infrazione da me già chiesta, essendo evidente il tentativo di ostacolare lo Stato di Diritto e negare i diritti fondamentali dei cittadini.”

Leggi anche  Libia, evacuati 146 rifugiati

About Marina Pellitteri

Direttore responsabile

La tua opinione