Unhcr: È emergenza Siria

UNHCR è profondamente preoccupata per il rischio che la popolazione civile sta correndo di rimanere vittima delle operazioni militari. Chiediamo che la popolazione e le infrastrutture civili siano protette a tutti i costi e che sia garantito l’accesso agli aiuti umanitari.

Stiamo supportando i rifugiati siriani e gli sfollati interni fin dall’inizio della crisi nel 2011 e continueremo a farlo. Stiamo monitorando gli sviluppi e siamo pronti a rispondere insieme alle altre organizzazioni umanitarie nel caso in cui la crisi dovesse peggiorare ulteriormente.

Nei prossimi giorni prevediamo che i bisogni potrebbero aumentare notevolmente.
Ogni aiuto è fondamentale per non lasciare da soli i rifugiati siriani.

Leggi anche  UNHCR e UNICEF esortano all’azione per porre fine all’apolidia infantile in Europa

About Marina Pellitteri

Direttore responsabile

La tua opinione