I soldati dell’esercito di Damasco sono entrati in Siria

I soldati dell’esercito del regime di Damasco sono entrati a Tall Tamr nella Siria nordorientale, a 35 chilometri dal confine con la Turchia, dopo l’accordo stretto con i militanti delle Unità di protezione del popolo curdo (Ypg). In base all’accordo, le truppe di Damasco combatteranno al fianco delle milizie curde per contrastare l’offensiva lanciata mercoledì dalle forze armate della Turchia. Tall Tamr è una località strategica che si trova lungo la M4, strada di collegamento tra la Siria orientale e occidentale. Dista una trentina di chilometri dalla città turca di Ceylanpinar. Secondo i media siriani, le truppe di Damasco raggiungeranno poi Kobane e Manbij.

Leggi anche  Brexit, elezioni il 12 dicembre

About Marina Pellitteri

Direttore responsabile

La tua opinione