Crisi aziendali. Bio-On, riunito in Regione il tavolo di salvaguardia occupazionale

Crisi aziendali. Bio-On, riunito in Regione il tavolo di salvaguardia occupazionale

Incontro con l’amministratore giudiziario nominato dal Tribunale. Presente l’assessore Palma Costi, sindaci e Città metropolitana, sindacati. La prossima settimana verrà convocata una riunione tecnica per la valutazione di eventuali ammortizzatori sociali

Bologna – Oggi pomeriggio a Bologna, in viale Aldo Moro, incontro del tavolo di salvaguardia occupazionale per l’azienda Bio-On con Regione, rappresentata dall’assessore alle Attività produttive, Palma Costi, Città metropolitana rappresentata dal vicesindaco Fausto Tinti, sindacati, sindaci dei comuni interessati e l’amministratore giudiziario nominato dal Tribunale, Luca Mandrioli.

L’amministratore giudiziario ha illustrato i risultati del primo quadro ricognitivo, nel quale non ha escluso possibili prospettive di continuità per l’azienda del bolognese specializzata in materie bioplastiche.

Il tavolo verrà riconvocato quando emergeranno degli ulteriori elementi in base all’attività dell’amministratore giudiziario.

Inoltre, è stato oggi definito che la prossima settimana verrà convocata una riunione tecnica per la valutazione sugli ammortizzatori sociali, qualora necessari, per i lavoratori coinvolti.

Leggi anche  Palermo, CicloAmnesty 26 Maggio 2019

About Marina Pellitteri

Direttore responsabile

La tua opinione