Verona, uccide il padre e tenta il suicidio

VERONA, 22 NOV – Ha ucciso il padre 80enne a coltellate e poi ha cercato di togliersi la vita. E’ successo questa mattina a Verona. Il parricida, Rudy Paugger, 49 anni,è stato soccorso dai sanitari del 118 e trasportato all’ospedale di Borgo Trento. Secondo quanto riferito dagli investigatori della Squadra mobile della Questura scaligera l’uomo avrebbe ucciso il padre Walter Paugger che era malato da tempo.

Leggi anche  Roma, accoltellato alla gola a Termini: è grave

La tua opinione