Donna aggredita nel centro di Firenze

Aggredita da un uomo che l’ha sorpresa alle spalle, l’ha colpita con pugni al volto e poi ha tentato di violentarla, rinunciando perché spaventato dall’arrivo di alcuni passanti allarmati dalle grida della donna. E’ accaduto nella notte tra giovedì e venerdì scorsi in pieno centro storico a Firenze, a due passi dagli Uffizi. La donna è stata medicata all’ospedale di Santa Maria Nuova e trattenuta in osservazione per le numerose ferite riportate al volto, giudicate guaribili in 25 giorni. Sull’episodio indagano i carabinieri. Secondo quanto riferito, i militari di zona sono accorsi alle grida della donna e hanno inseguito l’uomo, già fuggito prima del loro arrivo alla vista di alcuni passati. Dopo un breve inseguimento a piedi il malvivente è riuscito a far perdere le proprie tracce.

Leggi anche  Palermo calcio, Orlando annuncia azioni legali per la tutela della squadra e della città

About Marina Pellitteri

Direttore responsabile

La tua opinione