Medioriente, Trump presenta :” l’accordo del secolo per la pace”

”Oggi Israele compie un grande passo verso la pace”. Lo ha detto il presidente degli Stati Uniti Donald Trump illustrando il cosiddetto ‘Accordo del secolo’, il piano di pace da lui elaborato per il Medioriente. ”La pace non ha nulla a che fare con la politica”, ha aggiunto in una conferenza stampa congiunta con il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu. Si tratta di “un piano di 80 pagine” e rappresenterebbe la “proposta più dettagliata mai avanzata” per il Medioriente. ”La nostra proposta elabora soluzioni e tattiche per rendere più sicura e prospera la regione”, ha aggiunto Trump, sottolineando come l’obiettivo sia ”una soluzione a due stati che permetta di fare un grande passo verso la pace”. “Con questo accordo – ha aggiunto -, Gerusalemme rimarrà capitale unita di Israele. Ma questo non è un grande accordo, l’ho già fatto”.

Leggi anche  Rinviata l'approvazione dell'accordo sulla Brexit

About Marina Pellitteri

Direttore responsabile

La tua opinione