Siena Coronavirus, De Mossi: “Non è tempo di allarmismi ma nemmeno di superficialità”

Coronavirus, De Mossi: “Non è tempo di allarmismi ma nemmeno di superficialità”

“Le notizie che giungono dagli organi di stampa ci inducono ad assumere un sempre più attento controllo dei sintomi e delle situazioni potenzialmente a rischio – ha detto il sindaco Luigi De Mossi – Non è tempo di allarmismi ma nemmeno di superficialità. Si chiede che le Autorità sanitarie si attrezzino per il massimo controllo e monitoraggio di tutte le possibili potenziali condizioni di contagio.
Il buonsenso e il controllo non possono essere confusi con il razzismo e neppure si può avere un comportamento così trascurato come quello posto in essere dal Governatore della Toscana Rossi e dall’assessore Saccardi”.

Leggi anche  Coronavirus, Pena di morte in Cina per chi nasconde i sintomi

About Marina Pellitteri

Direttore responsabile

La tua opinione