Coronavirus, Rossi : ” La task force regionale è riunita in modo permanente”

Covid-19, aggiornamenti

La task force regionale è riunita in modo permanente. Abbiamo appena trasmesso l’ordinanza numero 2, valida per 90 giorni, con cui integriamo le misure stabilite ieri dal Ministero della Salute. Con questa ordinanza disponiamo che all’ingresso in pronto soccorso sono previsti percorsi dedicati a chi presenta sintomi respiratori e criteri epidemiologici sospetti. Al triage tutti coloro che invece presentano sintomi influenzali indosseranno obbligatoriamente la mascherina chirurgica. Rafforzeremo numero e qualità della sanificazione delle strutture sanitarie in genere e in particolare dei luoghi di attesa. Contestualmente la task force rivolge due appelli. Il primo, rivolto ai medici di base, per l’uso appropriato dei centralini telefonici bilingue (italiano e cinese) riservati a chi negli ultimi 14 giorni è rientrato dalla Cina. Il secondo, rivolto ai cittadini, di limitare per quanto possibile le visite ai degenti nelle strutture ospedaliere e l’accesso ai centri sanitari affollati, come pronto soccorso, ambulatori specialistici e di medicina generale, quando ciò non rappresenti un pregiudizio alla cura.

Per qualunque motivo inerente il nuovo Coronavirus siete tutti invitati a chiamare il numero di pubblica utilità 1500 attivo 24 h su 24.

Per avere informazioni o chiarimenti specifici utilizzate il numero verde 800.556060 (attivo dal lunedì al venerdì, dalle ore 9 alle ore 15), evitando di intasare i numeri telefonici attivati dalle tre Asl a cui deve rivolgersi chi ha avuto contatti stretti con casi confermati di Covid-19 e tutti coloro che negli ultimi 14 giorni hanno fatto ingresso in Italia dopo aver soggiornato nelle aree della Cina interessate dall’epidemia.

Al seguente link tutti gli ultimi aggiornamenti: https://www.toscana-notizie.it/web/toscana-notizie/-/covid-19

Qui invece le info sui numeri telefonici dedicati: https://www.toscana-notizie.it/web/toscana-notizie/-/covid-19-gi%C3%A0-in-funzione-nelle-tre-aziende-sanitarie-il-numero-per-comunicare-contatti-e-rientri

Leggi anche  Coronavirus, "reazione dell' Italia improvvisata e dilettantesca"

Covid-19, emanata l’ordinanza regionale

Alla luce dell’ordinanza emanata oggi dal ministro della salute Roberto Speranza, ho appena firmato l’ordinanza regionale che riprende e adegua i precedenti provvedimenti già assunti, i quali finora hanno consentito di tenere sotto sorveglianza attiva oltre 1.300 persone di ritorno dalla Cina. Un risultato importante che è stato possibile grazie al lavoro della task force e all’applicazione puntuale e corretta delle direttive ministeriali. A tutte queste persone è stata sempre assicurata una sorveglianza attiva costante, come è stato confermato anche dallo stesso ministro e dal capo del Dipartimento della Protezione civile Angelo Borrelli.

Qui il testo dell’ordinanza:
https://www.toscana-notizie.it/web/toscana-notizie/-/covid-19-emanata-dalla-regione-un-ordinanza-che-recepisce-quella-ministeriale

About Marina Pellitteri

Direttore responsabile

La tua opinione