Coronavirus Firenze, due nuovi casi

FIRENZE, 27 FEB – Due nuovi casi sospetti positivi al nuovo Coronavirus in Toscana. Lo rende noto la Regione spiegando che sono entrambi in attesa di validazione da parte dell’Istituto superiore di sanità. Sono un calciatore 22enne di Piancastagnaio (Siena) e un 44enne che risiede a Torre del Lago (Lucca) e lavora a Vo Euganeo (Padova), paese chiuso in seguito all’emergenza Coronavirus. Il 22enne sabato scorso ha accusato i primi malesseri in albergo ad Alessandria, dove si trovava in ritiro con la squadra. Mercoledì mattina gli è stato fatto il tampone a domicilio, che ha poi dato un primo esito positivo. E’ ricoverato a Siena in isolamento in buone condizioni di salute.
Malesseri sarebbero stati accusati qualche giorno prima da un secondo giocatore della squadra. Il 44enne che risiede a Torre del Lago ha avuto i primi sintomi lunedì, poi con l’arrivo della febbre alta ha avvisato la Asl. L’uomo è in isolamento domiciliare fiduciario, è in buone condizioni di salute e non ha necessità di ricovero.

Leggi anche  I porti siciliani al Seatrade Cruise Global di Miami La Sicilia al quinto posto in Italia

About Marina Pellitteri

Direttore responsabile

La tua opinione